Ricerca nel sito [min 3 lettere]

30-06-2018
Bande in vetta - Estate 2018
È un’iniziativa culturale e di intrattenimento promossa dalla Federazione dei Corpi Bandistici della Provincia di Trento in collaborazione con l’Associazione Gestori Rifugi del Trentino e con il supporto dell’Assessorato al Turismo della Provincia Autonoma di Trento e di Trentino Marketing.

29-09-2018
Palarondatrek: weekend di settembre e ottobre
Il meraviglioso autunno sulle Pale di San Martino.

Rifugi aperti anche nei weekend:
  • 29/30 settembre
  • 6/7 ottobre
  • 13/14 ottobre
www.palarondatrek.com
Rifugio Canali "Treviso - Rifugio Pradidali - Rifugio Rosetta - Rifugio Velo della Madonna - Rifugio Mulaz

29-07-2018
Rifugio Trivena - Estate musicale in Val di Breguzzo
Estate musicale al rifugio Trivena in Val di Breguzzo.
29 luglio: Duo One&One Enrico e Cristiano
5 agosto: Zeller band! Consolidata esibizione del gruppo della Banda Sociale di Tione
19 agosto: Le Rocce Rosse. Nuovo gruppo musicale e canoro "ex Graffiti".
22 agosto - ore 15.00: 500 km di pace. Storie di guerra, luoghi di pace. Conversazione con Gilberto Simoni e Marco Patton.
26 agosto: Concerto della Banda Sociale di Aldeno in collaborazione con la Federazione delle Bande del Trentino e con l'Associazione Gestori Rifugi.


27-07-2018
Rifugio Roda di Vael - Un'estate di eventi
Nei prossimi mesi si svolgeranno presso il rifugio una serie di eventi per grandi e piccoli camminatori: Art Mountain Attack, Mi Lego al Rifugio, Scoprendo le nostre infinite stelle.

19-08-2018
Rifugio Nambino - 19 agosto - Favole delle Dolomiti
Erika Di Marino autrice di "Favole delle Dolomiti" (edito da Valentina Trentini Editore) domenica 19 agosto leggerà alcuni dei suoi racconti naturalistici che hanno come protagonisti gli elementi naturali del bosco. Lo scopo è quello di riavvicinare i bambini alla natura, in una dimensione tra fantasia e realtà.
http://www.asat.com/
Partner tecnico dell'Associazione
Escursioni

E - Bocchetta dei Tre Sassi e Val Gelada (Rif. Grostè - Graffer)
Difficoltà : 2
Tempo di percorrenza : 7 ore
Il dislivello : 810 mt in salita
Luogo di partenza : Rif. Grostè
Luogo di arrivo : Bocchetta dei tre sassi e val gelada poi ritorno
Il punto più alto : 2522 mt
Descrizione

Lasciato il Rifugio si scende lungo la carrareccia, poi obliquamente a destra si sale lungo il sentiero 336 che porta prima alla sorgente e poi agli "Orti della Regina". È un sentiero interessante che sale tra cengie e ghiaioni con alla destra la Cimadella Vagliana, sino a intersecare il sentiero Vidi. Da qui, arrivati a quota 2522, si incrocia il sentiero Costanzi. Dopo averlo percorso, si contorna lo sperone ovest - molto panoramico - della Cima Vagliana, si scende a quota 2473 nell'alta Val Gelada di Campiglio per salire a raggiungere la Bocchetta dei Tre Sassi (quota 2613) con ampia vista sul lago di Tovel.

 

Da questo che è il punto più alto della nostra escursione, si inizia la discesa nella Val Gelada di Campiglio tenendo la destra orografica e seguendo il sentiero 334. A quota 1725 il sentiero piega decisamente a sinistra in direzione di Malga Vagluanella e quindi di Malga Vagliana.

Si risale alla Pozza di Boc e quindi, seguendo la carrareccia, si ritorna al Rifugio Graffer. Si tratta di un itinerario interessante, anche se non usuale, che offre ampie visioni sulla valle di Campiglio e sulla valle di Santa Maria Flavona. 




I rifugi nella zona

ASSOCIAZIONE GESTORI RIFUGI DEL TRENTINO - Via Degasperi, 77 38123 Trento - 0461/923666 - info@trentinorifugi.com - P: IVA 02250340227