Località: Val Noana (TN)

Quota: 1.280 m

Telefono: +39 0439-62879 - +39 349 6539141

Fax:

Gestore: Angioletta Tavernaro

Telefono gestore:

Sito: www.rifugiocaltena.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Descrizione

Il rifugio si trova a quota 1250 immerso nel verde luogo ideale per escursioni a piedi montain bike, e con le ciaspole sulla neve, circondato dalle catena delle vette Feltrine; completamente rinnovato con sale per pranzi, banchetti, la stube, la sauna, 12 stanze e 25 posti letto, molto curato nell'arredamento e nella cucina tipica gestito dalla famiglia De Bertolis.

Accessi

da Transacqua o Mezzano con strada carrozzabile (5 km); a piedi con il sentiero n. 726 fino all’incrocio con la strada proveniente da Mezzano e quindi prendendo a sinistra e proseguendo sulla stessa (ore 1,50) o sempre a piedi da Passo Cereda per il sentiero n. 729 (ore 3).

Itinerari raccomandati

dal rifugio si possono compiere numerose escursioni non impegnative verso i Prati di San Giovanni (sentiero n. 728), lungo la Val Giasinozza, il Passo Palughet e Malga Fossetta (sentiero n. 729); verso la Val Noana e il rifugio Fonteghi (sentiero n. 726). Dal rifugio è inoltre possibile intraprendere ascensioni più impegnative alle principali cime dei Gruppi Cimonega e delle Vette Feltrine: il Cimon di Fradusta 1.867 m, il Piz di Sagròn 2.486 m, o raggiungere, attraverso la Valle e la Forcella Cimonega, il Bivacco Feltre-Bodo dove passa l’Alta via delle Dolomiti n. 2 (ore 4,30).